Food Retail - Interior and exterior Design
Client: Chef Express
2017, Milan - Italy

l format Burgery nasce con il desiderio di Chef Express di voler creare un’ hamburgheria gourmet che porta in se l’esperienza di Roadhouse Restaurant. L’intento è quello di voler creare un locale autentico, caldo e accogliente, per gente in transito che vuole trascorrere momenti di qualità. Questa volontà viene tradotta dal CSMA nello sviluppo di un format materico e cromatico che oltre a richiamare il mondo dello “street food” mira a dare qualità allo spazio. Il progetto del format si sviluppa attorno a quattro punti di forza principali: il banco Burgery, il tavolo social, il filtro modulare con porgimento ed il sistema di pareti attrezzate con divanetti. Il mood del locale si connota di forti accenti industriali attraverso l’utilizzo di materiali grezzi dalla forte componente materica che contribuiscono a dare allo spazio una caratterizzazione fortemente urbana.

Il tema del banco si basa sul sul concetto del grill. Concepito modularmente, si presenta rivestito con una pelle in tubolari metallici di piccolo diametro retroilluminati con radenti strip led. Sulla destra, un modulo si traspone in un led-wall che può ospitare comunicazione o semplicemente immagini inspirational, relative al mondo food. La veletta, posizionata in corrispondenza del banco, mantiene lo stesso linguaggio materico di quest’ultimo e rafforza l’identità del locale. Il retrobanco, infine, è anch’esso progettato su una maglia modulare che può ospitare grafica, comunicazione e mensole.
Il tavolo social e un piano in cemento sostentuto da una struttura tubolare metallica. Il lampadario pendinato a soffitto in struttura metallica tubolare a sezione quadrata con lampade a sospensione di tre diverse tipologie. Il filtro modulare con struttura tubolare metallica e con porgimento in legno presenta dei vani ideati per ospitare delle botti.
Le pareti principali vengono definite da un alternarsi di sedute a divanetto e superfici di comunicazione. In alcuni casi, può essere prevista una struttura metallica che caratterizza e racchiuda maggiormente alcune aree, e in grado di ospitare apparecchi di illuminazone a soffitto.
Attraverso l’uso del ferro crudo, del mattoncino e del cemento l’attenzione viene rimandata alla tradizione dello street food associato all’immagine della street art. Le scelte materiche sono simbolo di un forte richiamo ad un’atmosfera urban che ti permette di gustare un hamburger di qualità seduto comodamente in un luogo accogliente senza mai perdere il contatto con la tradizione di strada.

Burgery format born from the intention to create a new gourmet-version of the classic fast-food, bringing also all the Roadhouse’s experience: The idea is to create a warm and welcoming loacal with an authentic identity, serving a travel-type client that doesn’t want to renounce to spend time in a quality place. This concept is translate by CSMA into a project with a strong industrial connotation that recalls the street-food background inside a quality space. The main elements of the project developement are four: the burgery-counter, the social tables, the modular filters with an handing and the wall system with integrated sofas.
The atmosphere is strongly characterized by industrial vibes thanks to the use of raw materials that help to create a space with a strong urban mood.

The counter design is based on the study of the grill element: it’s a modular system with a backlight that is covered by small tubolar elements. On the right part the counter section goes up to reach the celing to contain a big led-wall for the commercial comunication of the restaurant and inspiring images related to the food offer. The upper rib is aligned to the counter and is designed with the same taste: the equipment behind the counter are covered by a furnishing that recalls the rest of the shop and is conceived as a modualr shelf that allow the positioning of graphics and products.
The social table is a concrete slab supported from a tubolar metal structure with a square section, and it’s enlighted bt three different kind of ceiling lamps. The modular philter is concieved in the same way and it has a special handle with holes to contain barrels.
The main walls are characterized by a sequence of seats and communication pannels. Sometimes there is also a metal structure that enclose some specific areas and support some ceiling lamps.
The use of materials like raw iron, bricks and concrete is to recall to street-food vibes and it’s associate to the street art. This kind of choices is a clear tribute to urban situations and makes possibile to sit and to taste a special burger in a beautiful and welcoming space, without losing the contact with street and the city.

GET IN TOUCH:

Tel:

02 87166992

Via Ripamonti, 137

20138, Milano - Italy

 © 2010 by